Ciao, mi chiamo Andrea Cerrato e faccio il cantautuber: in pratica scrivo canzoni e giro video.
Scrivo canzoni fin da ragazzino perché non ero particolarmente bravo a comunicare le mie emozioni, ma la musica mi aiutava a farlo, giro video da quando ho rubato per la prima volta una videocamera ai miei e l’ho usata per fare lo stupido, da lì non ho più smesso (anche di fare lo stupido).

Ho studiato chitarra (classica, rock, jazz) e canto saltando più volte da vari percorsi didattici a quello da autodidatta.

Dal 2005 al 2015 ho avuto una band con cui abbiamo fatto due dischi e un sacco di date in tutta Italia, parallelamente mi sono laureato in disegno industriale, ho preso un master in visual design e ho lavorato per cinque anni in un’agenzia di comunicazione.

Nel 2015 ho dato una svolta alla mia vita: mi sono licenziato e ho fatto un talent show, due campagne di crowdfunding per altri due dischi e tre tour completamente auto-organizzati, il tutto sfruttando la mia passione per la comunicazione e la produzione di contenuti sui social network.

Dal 2019 ho incominciato a produrre le HITALIANE: famosi successi stranieri tradotti in italiano non in maniera letterale, ma cercando di preservarne il senso.

Dal 2020 sforno singoli come se non ci fosse un domani (anche interagendo con il popolo della rete).